Archivio Documenti
Delibera di Giunta Nazionale n. 4 del 24 feb 18 (astensione)
Delibera di Giunta Nazionale n. 4 del 24 febbraio 2018 La Giunta Nazionale dell’AIGA – Associazione Italiana Giovani Avvocati - riunitasi in data 24 febbraio 2018 presso la sua sede di Roma – via Tacito n. 50, in relazione alla questione relativa all’astensione proclamata dall’ Organismo Congressuale Forense premesso - che per il giorno 23 febbraio 2018 l'Organismo Congressuale Forense ha indetto una giornata di astensione a carattere nazionale da tutte le udienze e dalle altre attività giudiziarie, nell’ambito della manifestazione denominata “GIORNATA DELLA DIGNITÀ E DELL'ORGOGLIO DELL'AVVOCATURA E DELLA SALVAGUARDIA DELLE TUTELE: PARLIAMONE PRIMA” che si sarebbe dovuta organizzare presso ogni sede di Distretto di Corte d’Appello; - che l’astensione ha fatto seguito alla manifestazione unitaria del 16 febbraio a Roma, dal medesimo titolo, con l’intervento di alcuni rappresentati della politica per verificare la disponibilità dei partiti a recepire le istanze dell’Avvocatura; valutato - che tra gli obiettivi delle suddette manifestazioni vi era certamente quello di sensibilizzare l'opinione pubblica, la politica ed i possibili rappresentanti del governo prossimo venturo sui "valori irrinunciabili" legati alla professione forense; - che nell’enunciazione di detti valori è stato acclarato che la professione è uno "strumento di composizione delle distorsioni sociali e del mercato", sono state affermate l’irrinunciabilità della tutela giudiziaria dei diritti, anche nella forma della giustizia di prossimità, nonché l’autonomia e l'indipendenza dell'Avvocatura ed il diritto ad una “giusta” remunerazione della prestazione professionale; considerato - che non vi è stata da parte dei Colleghi la partecipazione alle iniziative che era logico attendersi; - che a fronte di una flebile comunicazione dell’evento presso i Colleghi, nell’indolenza di alcuni e nella prematura rassegnazione dei più, gli eventi suddetti hanno censito molti astanti e pochi astenuti; - che la composta protesta dell'astensione collettiva dovrebbe mirare a rivendicare la restituzione della dignità del ruolo e la conseguente adozione da parte delle Istituzioni di provvedimenti che consentano l’efficace esercizio della funzione; ritenuto - che la gravità del momento quanto al disconoscimento dell’importanza del ruolo - che è e rimane presidio essenziale nella garanzia dei diritti costituzionali della collettività - e la ferma necessità di un intervento Istituzionale in merito, avrebbero dovuto suggerire una promozione dell’evento ed una attenta riflessione e presa di coscienza dell’Avvocatura tutta circa l’importanza di una partecipazione quanto mai attiva alle attività di politica forense che la riguardano, sulla necessità di una vera e concreta comunione di intenti; - che l’Avvocatura non deve e non può più attendere, dovendosi rendere parte attiva nella battaglia volta alla restituzione di condizioni che le consentano di assolvere con rettitudine, piena competenza ed efficacia il ruolo che le è attribuito; - che deriva in capo ai componenti tutti dell’Avvocatura, dai meno ai più giovani, dai più ai meno affermati, non un diritto, bensì un preciso obbligo di farsi carico delle proprie sorti e di rivendicare attivamente i propri diritti, a beneficio dell’ossequio alla legalità, a garanzia della democrazia del Paese. tanto sopra premesso, valutato, ritenuto, considerato, la Giunta Nazionale delibera 1) di sollecitare tutte le Istituzioni Forensi a favorire una maggiore partecipazione dei Colleghi agli eventi di carattere nazionale posti effettivamente a tutela della categoria e del sistema giustizia; 2) di monitorare che l’utilizzo dello strumento dell’astensione dalle attività giudiziarie sia sempre rispettoso delle norme previste dal codice di autoregolamentazione e delle modalità di astensione stabilite dalla legge, con particolare attenzione alle motivazioni sottese alla proclamazione da parte degli organi a ciò preposti. Roma, 24 febbraio 2018 Il Segretario Antonio De Angelis Il Presidente Alberto Vermiglio
Delibera di Giunta Nazionale n. 3 del 24 feb 18 (gestione separata INPS)
Delibera di Giunta Nazionale n. 3 del 24 febbraio 2018 La Giunta Nazionale dell’AIGA – Associazione Italiana Giovani Avvocati - riunitasi in data 24 febbraio 2018 presso la sua sede di Roma – via Tacito n. 50, in relazione alla questione relativa all’iscrizione alla gestione separata INPS (c.d. Operazione Poseidone) premesso - che con delibera del 04.02.2017 la Giunta Nazionale AIGA si impegnava “sollecitare un urgente intervento (di qualunque natura), vincolante per l’INPS e la CASSA FORENSE che impedisca la duplicazione nel versamento dei contributi previdenziali da parte degli Avvocati , che preveda quale unico destinatario Cassa Forense , e di sollecitare il legislatore ad intervenire sul tema per impedire all’INPS di emettere ulteriori avvisi di addebito, specie se relativi a periodi per i quali il professionista ha richiesto e ottenuto la retrodatazione dell’iscrizione”; - che, con mozione approvata al Congresso Nazionale di Perugia del 24 ottobre 2017, l’Associazione Italiana Giovani Avvocati si impegnava “ad intervenire in tutte le sedi politiche ed istituzionali competenti al fine di promuovere un intervento di qualsiasi natura diretto a risolvere il succitato problema dell’iscrizione d’ufficio degli avvocati alla Gestione Separata INPS ovvero che consenta di ricongiungere, senza oneri aggiuntivi, i contributi versati alla Gestione Separata INPS in favore di Cassa Forense.” valutato - che, a seguito del coordinamento messo in atto dal Comitato Nazionale Avvocati No Gestione Separata INPS, il contenzioso generato dalla notifica degli avvisi di pagamento da parte dell’INPS ha trovato un’iniziale soluzione grazie alle positive pronunce rese dai Tribunali di merito; - che, tuttavia, con la sentenza n. 30343/2017 la Suprema Corte ha invertito l’orientamento della giurisprudenza di merito stabilendo il principio secondo il quale “l’iscrizione alla gestione separata è obbligatoria per i soggetti che esercitano per professione abituale, ancorché non esclusiva, attività di lavoro autonomo di cui all’art. 49(ora 53), comma 1 , T.U. n. 917/1986, l’esercizio della quale non sia subordinato all’iscrizione ad appositi albi professionali ovvero, se subordinato all’iscrizione ad un albo, non sia soggetto ad un versamento contributivo agli enti previdenziali di riferimento che sia suscettibile di costituire in capo al lavoratore autonomo una corretta posizione previdenziale”. considerato - che il rimedio giurisdizionale, messo in atto da tantissimi colleghi, rischia di non esaurirsi nonostante la pronuncia contraria resa dalla Corte di Cassazione; - che, al di fuori della querelle giurisdizionale degli avvocati attinti dalle cartelle di pagamento relative all’iscrizione alla gestione separata dell’INPS, l’AIGA ha approfondito varie ipotesi di soluzione “politica” della questione, anche di concerto con il Comitato Nazionale No Gestione Separata, al fine di poter prevedere un sistema che consenta agli avvocati interessati di potersi iscrivere, per le annualità oggetto di richiesta, alla Cassa Forense, con l’obiettivo di paralizzare l’iscrizione alla gestione separata dell’INPS. ritenuto - che anche alla luce dei precedenti deliberati con congressuali si ritiene opportuno valutare una soluzione che preveda la riapertura dei termini dell’istituto della retrodatazione a Cassa Forense, previsto oggi solo al momento dell’iscrizione, entro un termine di decadenza e solo per alcune annualità; - che già in passato il legislatore ha concesso agli avvocati di poter richiedere la retrodatazione dell’iscrizione alla Cassa. In particolare l’art. 29 della L. 576 del 1980 prevedeva “Entro il termine perentorio di un anno dall'entrata in vigore della presente legge, gli avvocati, i procuratori ed i praticanti abilitati al patrocinio che abbiano esercitato con carattere di continuità la professione o il praticantato a norma dell'art. 2 della legge 22 luglio 1975, n. 319, possono chiedere l'iscrizione con effetto retroattivo o la retrodatazione degli effetti dell'iscrizione, se già iscritti, risalendo al massimo all'iscrizione agli albi e ai registri dei praticanti e comunque non oltre il 1952.” Successivamente con l’entrata in vigore dell’art. 3 della L. n. 175/1983 è stato previsto “Il termine di cui al primo comma dell'articolo 29 della legge 20 settembre 1980, n. 576, è riaperto per la durata di sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge.”, ed ancora una seconda riapertura dei termini è stata prevista dall’art. 12 della L. 141/1992 “ Il termine di cui al primo comma dell'articolo 29 della legge 20 settembre 1980, n. 576, è riaperto per la durata di un anno dalla data di entrata in vigore della presente legge, ai soli fini della retrodatazione degli effetti di iscrizioni già avvenute”; tanto sopra premesso, valutato, ritenuto, considerato, la Giunta Nazionale delibera 1) di sollecitare il Parlamento all’adozione di una norma che disponga la riapertura dei termini di cui all’art. 29 della L. n. 576/1980. 2) di prevedere, di concerto con Cassa Forense, eventuali ulteriori soluzioni che consentano, in particolar modo ai giovani avvocati interessati, di retrodatare l’iscrizione alla Cassa al fine di evitare le richieste dell’INPS a seguito della coattiva iscrizione alla Gestione Separata. Roma, 24 febbraio 2018 Il Segretario Antonio De Angelis Il Presidente Alberto Vermiglio
INTERVENTO AIGA INAUGURAZIONE ANNO GIUDIZIARIO 2018
Eccellentissimo Sig. Presidente della Corte d’Appello, Eccellentissimo Sig. Procuratore Generale, Onorevole rappresentante del Consiglio Superiore della Magistratura, Onorevole rappresentante del Governo, Illustrissimo Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, Illustrissime Autorità, Signori Avvocati, Signori Magistrati porgo a Voi il saluto dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati, con l’auspicio che questa cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario rappresenti l’alba di un nuovo giorno. Tale è nel sentire di ogni Giovane Avvocato e tale, auspichiamo, sia anche nel sentire di ogni protagonista del complesso mondo della Giustizia. Ed oggi - più dell’anno scorso e dei precedenti – un animo propositivo, pieno di speranza e di voglia di costruire e migliorarsi deve, imperativo categorico, animare tutti i protagonisti della Giustizia. Dal fermento normativo frammentario che contraddistingue il più recente periodo, che pure è espressione di un forte bisogno e desiderio di cambiamento del sistema Giustizia, emerge chiaramente l’assenza di una visione d’insieme, frutto di vero confronto tra coloro che toccano la quotidianità con mano, ciascuno dal proprio punto visuale. La mancanza di una progettualità condivisa, nonostante la bontà delle intenzioni sottese alle singole iniziative, produce interventi legislativi che, nel concreto, rischiano di intaccare presidi irrinunciabili di democrazia del sistema giudiziario del nostro Paese; ciò è accaduto con la riforma del processo penale e si è rischiato con la tentata riforma del processo civile. La prima (approvata con delega al governo di emanare propri decreti in materia di ordinamento penitenziario e intercettazioni, nonché in materia di impugnazioni dei processi) ha comportato il generale inasprimento delle pene per alcune tipologie di reato, la nuova disciplina della prescrizione, le norme sulla “partecipazione a distanza” al processo e le nuove disposizioni in tema di intercettazioni, e ad oggi rappresenta un rischioso passo indietro sul piano dell’effettività del diritto di difesa e delle garanzie riconosciute (o da riconoscere) ai cittadini. Non possiamo dimenticare, in proposito, anche il disegno di legge approvato dalla Camera dei deputati, in data 28 novembre 2017, contenente la modifica dell’art. 438 del Codice di Procedura Penale con l’inserimento del comma 1-bis che disciplina l’istituto del rito abbreviato, oltre alla modifica dell’art. 69 Codice penale. Il ddl prevedendo l’introduzione di un nuovo comma 1 – bis , le cui disposizioni precludono l’accesso al rito per alcuni delitti specificatamente indicati (omicidio aggravato, sequestro di persona con morte del sequestrato ed altri), di fatto si inserisce a pieno titolo nel solco di quelle iniziative di chiara matrice simbolica finalizzate a garantire l’ennesima concessione, in materia penale, da parte della politica, al populismo più greve e che vede nella privazione delle garanzie difensive e nella compressione delle scelte processuali l’unica espressione legislativa; ciò che era già avvenuto con l’introduzione nel nostro ordinamento del nuovo reato di omicidio stradale. Con la paventata riforma processo civile, poi, si è tentato, fortunatamente senza successo, di introdurre il rito sommario quale rito ordinario del processo civile per le controversie di competenza del giudice monocratico. AIGA, unitamente ad altre associazioni maggiormente rappresentative ed agli stessi rappresentati della magistratura, ha manifestato le proprie perplessità sulla bontà della misura dal punto di vista strettamente processuale che, a dire della politica, ove applicata, avrebbe consentito il dimezzamento della durata dei procedimenti rispetto al rito ordinario ma che, all’atto pratico, avrebbe invece aumentato a dismisura il potere discrezionale dei giudici. La mancanza di coesione dei soggetti tutti chiamati ad occuparsi della Giustizia, di una dichiarata comunione di intenti tra loro, trasmette forte incertezza nel tessuto sociale ed economico della collettività, nello sguardo di chi si rivolge alla Stato per la tutela dei propri interessi, ai suoi garanti, togliendo il conforto e la rassicurazione di approcciare al quotidiano ed al futuro di relazioni e rapporti col coraggio e con la libertà d’animo che più che mai oggi necessita. Il ruolo dell’avvocatura delegittimato dal difetto di strumenti efficaci, dal dialogo conflittuale con la magistratura, dalla negazione di una remunerazione giusta e sicura del proprio lavoro, sconta per questo la rassegnazione e la perdita dell’accoramento e dell’ispirazione profonda che ne dovrebbero contraddistinguere l’agire. Ne è prova il significativo calo del numero degli iscritti alla facoltà di giurisprudenza. Negli ultimi dieci anni le immatricolazioni ai corsi universitari italiani sono passate da 29mila a 18mila; diminuzione che va inopinabilmente imputata alla riduzione degli sbocchi professionali sempre meno attrattivi per le nuove generazioni. Ne è prova ancor più significativa il rilevante calo degli accessi al sistema Giustizia da parte della collettività, che non crede più di trovare riconoscimento alle proprie legittime istanze. Le ragioni, a nostro vedere, vanno ricercate nell’incapacità del nostro sistema nel suo complesso di trasmettere rassicurazioni alla collettività in termini di certezza del diritto, con conseguente frustrazione dei singoli alla propria ambizione di svolgere, con la dignità che gli è propria, il rispettivo ruolo. La lunghezza del processo è vista come diniego di giustizia che pregiudica le ragioni dei singoli e dell'economia; il mercato di cui sempre si parla non può prescindere dall'adeguata supervisione di un sistema giustizia vigile e severo, che sia in grado di assicurare adeguata tutela dei diritti e tempestiva risoluzione delle controversie e che recuperi il proprio ruolo con rinnovata capacità nei confronti di un Legislatore troppo produttivo in via sostitutiva. In un quadro già complesso incidono negativamente le piccate e volgarizzanti campagne mediatiche, che non giovano all’amministrazione della Giustizia. Ciò che necessita è una profonda, composta e dignitosa rivoluzione culturale che sia il frutto di un serrato e disponibile dialogo tra i protagonisti del mondo giudiziario, tra loro e con i protagonisti del mondo politico, volto prima di tutto a ritrovare consapevolezza dell’essenzialità e della serietà della funzione – che oggi sembra confusa – e quindi a tradursi nell’elaborazione o nel miglioramento di norme, sostanziali e procedurali, e nella loro concreta attuazione; con l’unico obbiettivo di rispondere alle esigenze della collettività. A giudizio di AIGA il principio ispiratore di base che deve informare e condurre l’iniziativa immediata del Legislatore, dell’Avvocatura e della Magistratura è quello di un ritorno all’etica professionale di ciascun ruolo e di tutti insieme, che si traduca in un rinnovato e profondo senso di responsabilità nell’assolvimento dei compiti che a ciascuno competono, nel rispetto di quello degli altri, nell’aiuto affinché ogni altro possa agevolmente assolvere i propri, nell’equa remunerazione morale ed economica di tutti; per il bene collettivo. AIGA auspica, quindi, che le logiche della concorrenza porgano sempre il proprio ossequio all’etica, senza sacrificare sull’altare dei protagonismi la competenza, l’equa remunerazione dell’impegno del professionista e con essa la qualità nella gestione, su ogni fronte, della Giustizia; e ciò a dispetto delle distorsioni che la lotta per la sopravvivenza porta con sé, a negazione delle iniquità che i periodi di crisi economica implicano. Il fecondo confronto sul tema dell’Equo compenso ha consentito la valorizzazione di un riconoscimento determinato in maniera proporzionale alla quantità e alla qualità del lavoro svolto, nonché al contenuto e alle caratteristiche della prestazione, tenendo conto dei parametri previsti dai regolamenti delle singole professioni. AIGA ha da sempre sostenuto la necessità di un tale tipo di intervento, che funga da correttivo di fronte al dilagare di un mercato dominato dall’arbitrio e dall’abuso di posizioni dominanti. Grazie al dialogo, lo Stato ha riconosciuto il diritto a tutela della dignità di tutti i professionisti. Ogni energia, anche concreta, andrà profusa a coltivare la più proficua interazione ed il dialogo tra gli operatori della giustizia: dagli investimenti volti al completamento del processo di telematizzazione, con l'estensione al contesto penale ed a quello degli Uffici del Giudice di Pace, a quelli destinati all’aumento dell’organico della magistratura, e più in generale del personale degli Uffici Giudiziari. Dalla formazione di GOT e Giudici di Pace, in funzione dell’importanza degli incarichi che vanno ed andranno a ricoprire, a forme di defiscalizzazione degli investimenti dell’avvocato nell’esercizio della propria professione. Dallo snellimento e dalla maggior finalizzazione delle procedure, giurisdizionali istituzionali e di ADR, già contemplate dalla normativa in essere, all’ampliamento delle sfere di competenza e di riserva della professione di avvocato. Il dialogo, in concreto, passa anche attraverso contesti di confronto convocati in pianta stabile tra gli operatori del diritto, che si confrontino sulla uniformità applicativa delle norme di procedura; tanto a livello locale quanto su tutto il territorio. Parimenti va istituzionalizzato il dialogo con le rappresentanze parlamentari affinché l’immediatezza di intervento che ci viene richiesta, si traduca in norme che siano il frutto di elaborazione attenta, espressione di profonda cultura della materia trattata e dell’esperienza. Se come crediamo oggi è l’alba di un nuovo giorno, essa porta con sé la luce che illumina il cammino della Giustizia ed il buon camminatore deve indossare abiti adeguati, avere un buon bastone su cui appoggiarsi, buoni compagni di viaggio con cui confrontarsi sulla scelta del percorso e che lo aiutino o che lui possa aiutare lungo il tragitto. Perché ogni cammino conduca alla meta agognata occorrono buona ispirazione, valida collaborazione, caparbietà e spirito di sacrificio. Per contro la mancanza di attrezzatura idonea, la cattiva scelta di percorso come la solitudine, difficilmente conducono al risultato. Ripartiamo perciò uniti per percorrere il medesimo sentiero guardando con coraggio e determinazione alla medesima meta.
Delibera di Giunta Nazionale n. 2 del 16 dic 17 (equo compenso)
Delibera di Giunta Nazionale n. 2 del 16 dicembre 2017 La Giunta Nazionale dell’A.I.G.A. – Associazione Italiana Giovani Avvocati – riunitasi in data 16.12.2017 presso la sua Sede di Roma – via Tacito n. 50, in relazione alla legge “sull’equo compenso”: premesso - che nei primi dieci mesi del 2017 il tema dell’equo compenso, e della reintroduzione dei minimi tariffari, è stato oggetto di un amplissimo dibattito politico che ha condotto alla proposizione di diversi disegni di legge in materia; - che al Congresso Ordinario dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati, tenutosi a Foggia nei giorni del 26 - 28 ottobre 2017, l’Assemblea ha dato mandato alla Giunta, nel biennio 2017 - 2019, di perseguire l’obiettivo d’introduzione dell’equo compenso nella professione forense; - che al primo Consiglio Direttivo Nazionale A.I.G.A. tenutosi a Roma il 25 novembre u.s., la proposta sull’equo compenso è stato oggetto di discussione, in ragione della sua centralità nel dibattito politico in vista dell’approvazione della cd. Legge di Bilancio; - che in data 06.12.2017 è entrata in vigore la legge 4 dicembre 2017 n. 172, che all’art. 19 quaterdecies, co. 1, reca la disposizione rubricata Introduzione dell'articolo 13 bis della legge 31 dicembre 2012, n.247, in materia di equo compenso per le prestazioni professionali degli avvocati; valutato - che il principio informatore dell’impianto normativo è quello di tutelare il Professionista, individuato come contraente debole, affinché nel rendere le proprie prestazioni professionali si veda corrisposto un compenso equo, proporzionato alla quantità e alla qualità del lavoro svolto, nonché al contenuto e alle caratteristiche della prestazione legale; - che il co. 5 dell’art. 13 bis legge n. 247/2012 elenca le clausole che il Legislatore considera vessatorie salvo che siano state oggetto di specifica trattativa e approvazione; - che la norma, indipendentemente dalla specifica approvazione, considera vessatorie le clausole di cui al co. 5 lettere a) e c); - che, tenuto conto della vessatorietà della clausola di cui al co. 5 lettera c) - con la quale si attribuisce al Cliente la facoltà di pretendere prestazioni aggiuntive che l'avvocato deve eseguire a titolo gratuito - nel rispetto della ratio legis è opportuno considerare altresì vessatorie, indipendentemente dalla specifica trattativa e approvazione, anche altre clausole elencate nell’art 13 bis co. 5; - che anche le clausole di cui al co. 5 lettere e), g), h) devono considerarsi vessatorie indipendentemente da una specifica trattativa e approvazione; considerato - che il dibattito acceso sul tema e l’accelerazione impressa dal Governo, attestata dall’introduzione di un’apposita norma inserita nella cd. Legge di Bilancio, impongono una rapida presa di posizione a tutela degli interessi della giovane Avvocatura la quale, chiaramente, è attualmente gravemente penalizzata dalle norme che caratterizzano il sistema vigente; - che, in particolare: (I) la clausola di cui al co. 5 lettera e) relativa alla previsione di clausole che impongono all'avvocato la rinuncia al rimborso delle spese direttamente connesse alla prestazione dell'attività professionale oggetto della convenzione; (II) la clausola di cui al co. 5 lettera g), relativa alla previsione che, in ipotesi di liquidazione delle spese di lite in favore del cliente, all'avvocato sia riconosciuto solo il minore importo previsto nella convenzione, anche nel caso in cui le spese liquidate siano state interamente o parzialmente corrisposte o recuperate dalla parte; (III) la clausola di cui al co. 5 lettera h), relativa alla previsione che, in ipotesi di nuova convenzione sostitutiva di altra precedentemente stipulata con il medesimo cliente, la nuova disciplina sui compensi si applichi, se comporta compensi inferiori a quelli previsti nella precedente convenzione, anche agli incarichi pendenti o, comunque, non ancora definiti o fatturati si concretano tutte, di fatto, in una violazione del principio di proporzionalità rispetto alla quantità e qualità del lavoro svolto, alterando le caratteristiche della prestazione legale che invece la norma approvata - con particolare riferimento alla clausola di cui al co. 5 lettera c) relativa alle prestazioni gratuite - si propone di tutelare e salvaguardare, nonché con particolare riferimento alla clausola di cui al co. 5 lettera g) si genererebbe di fatto un’ipotesi di ingiustificato arricchimento in favore del Cliente; - che il co. 9 dell’art. 13 bis legge n. 247/2012 stabilisce che l'azione diretta alla dichiarazione della nullità di una o più clausole delle convenzioni di cui al comma 1 è proposta, a pena di decadenza, entro ventiquattro mesi dalla data di sottoscrizione delle convenzioni medesime. - che detta norma, in relazione all’esigenza che con essa si vuole salvaguardare, appare irragionevole sia rispetto alla normale durata degli incarichi conferiti ed alla possibile ritardata insorgenza delle situazioni comportanti le ipotesi di vessatorietà delle clausole, sia rispetto alle norme del codice civile che lo stesso co. 11 della citata disposizione richiama, stabilendo che per quanto non previsto dal presente articolo, alle convenzioni di cui al comma 1 si applicano le disposizioni del codice civile; - che, da ultimo, il co. 10 della citata disposizione stabilisce che il giudice, accertate la non equità del compenso e la vessatorietà di una clausola a norma dei commi 4, 5 e 6 del presente articolo, dichiara la nullità della clausola e determina il compenso dell'avvocato tenendo conto dei parametri previsti dal regolamento di cui al decreto del Ministro della giustizia adottato ai sensi dell'articolo 13, comma 6; - che infine il co. 3 della citata disposizione stabilisce che la pubblica amministrazione, in attuazione dei principi di trasparenza, buon andamento ed efficacia delle proprie attività, garantisce il principio dell'equo compenso in relazione alle prestazioni rese dai professionisti in esecuzione di incarichi conferiti dopo la data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto; ritenuto - che, ai sensi del combinato disposto degli artt. 1421 e 1422 c.c., l’azione di nullità di un contratto è imprescrittibile e può essere rilevata d’ufficio dal Giudice, di talché si ritiene essere in linea con l’impianto normativo e con le stesse norme del codice civile, far decorrere il termine di decadenza per l’esperimento dell’azione di nullità dal termine del mandato; - che appare preferibile stabilire con ragionevole certezza il criterio con il quale il giudice procede alla determinazione dell’equo compenso; - che, nel rispetto del principio informatore che ha animato il Legislatore, è preferibile estendere l’equo compenso, cui giustamente anche la Pubblica Amministrazione deve uniformarsi, ad ogni rapporto professionale con la stessa Pubblica Amministrazione; - che l’Ufficio per i rapporti col Parlamento e le Istituzioni di A.I.G.A. ha predisposto un emendamento che risponde alle esigenze evidenziate nel dibattito congressuale e nel successivo Consiglio Direttivo Nazionale A.I.G.A. di Roma; tanto sopra premesso, valutato, ritenuto, considerato, la Giunta Nazionale delibera di trasmettere la proposta di emendamento suddetta ai referenti dei partiti politici presso la Commissione Bilancio, affinché possa essere recepita per modificare il testo di legge sull’equo compenso attualmente in discussione. Roma, 16 dicembre 2017 Il Segretario Antonio De Angelis Il Presidente Alberto Vermiglio
Delibera di Giunta Nazionale n. 1 del 16 dic 17 (regolamento specializzazioni)
Delibera di Giunta Nazionale n. 1 del 16 dicembre 2017 La Giunta Nazionale dell’AIGA – Associazione Italiana Giovani Avvocati – riunitasi in data 16.12.2017 presso la sua Sede di Roma – via Tacito n. 50, in relazione alla sentenza n. 5575 del 28.11.2017 con la quale la quarta sezione del Consiglio di Stato ha cassato il regolamento N. 144/2015 sulle specializzazioni professionali: premesso che la suddetta pronuncia ha confermato l’impianto generale del regolamento bocciando in particolare l’art. 3, concernente la suddivisione delle materie oggetto di specializzazione, e l’art. 6, comma 4, relativo alla previsione del colloquio presso il CNF per l’accesso all’attribuzione per la verifica della c.d. “Comprovata esperienza”. Che con riferimento all’elenco dei settori di specializzazione, il giudice amministrativo ha accertato la palese irragionevolezza ed arbitrarietà della suddivisione derivante dalla rilevata “impossibilita’” di ricostruire il criterio ordinatore dei settori di specializzazione contenuti nel regolamento” (sent. N. 5575/17 cit.); valutato che, con ogni evidenza, gli effetti della pronuncia oggetto di esame hanno prevaricato le singole illegittimità riscontrate finendo con il menomare severamente l’impianto alla base della disciplina sulle specializzazioni, rimaste prive del proprio oggetto oltre che di una delle due modalità di conseguimento del titolo di specialista. Il legislatore, su impulso del Ministero della Giustizia, si è dimostrato prontamente determinato a colmare  il vulnus normativo creatosi proponendo alcuni emendamenti alla legge di bilancio, di modifica dell’art. 9 della legge 247/12 che: 1) individuano settori di specializzazione parzialmente diversi da quelli proposti in precedenza per il diritto civile; 2) individuano quattro settori di specializzazione per il diritto penale; 3) mantengono la forma del colloquio quale elemento valutativo per la domanda fondata sulla comprovata esperienza. considerato - che l’AIGA ha pubblicamente espresso la propria ferma non condivisione rispetto ad interventi estemporanei ed avventati da parte del Legislatore in ambito di riforma della professione forense; - che la figura del c.d. “avvocato specializzato” attiene ad un tema complesso che va inquadrato in un discorso organico che passa dall’accesso alla professione (anzi addirittura dalla scelta del percorso universitario) e che non può prescindere dal riconoscimento dell’accesso al patrocinio alle magistrature superiori; - che le suddivisioni fino ad ora proposte, così come i percorsi per l’accesso al titolo di specializzato (es. 20 giudizi affrontati innanzi alla Corte d’Appello negli ultimi 4 anni) sono frutto di una concezione ormai obsoleta e vetusta della professione, poiché oggi il professionista va riqualificato nel senso di consulente qualificato e partner imprescindibile del proprio assistito; - che le suddivisioni per settori finora proposte non hanno preso in considerazione percorsi di specializzazione di tipo interdisciplinare (come ad es. specialista in diritto ambientale) ritenuto che in data 7 dicembre 2017 si è formalmente costituito il Comitato delle Associazioni Specialistiche Forensi, di cui Aiga è parte attiva; Stante l’attuale contesto politico normativo, si impone l’obbligo delle rappresentanze del neo costituito Comitato, di ripensare alle specializzazioni forensi in termini di opportunità lavorativa e formativa, di costi e di prospettive; La rielaborazione del catalogo dei settori di specializzazione debba opportunamente partire dalla ricognizione delle esperienze concretamente maturate dalla classe forense su tutto il territorio italiano;la disciplina non tiene conto della situazione peculiare in cui versano i collaboratori di studio, ai quali dovrebbe essere consentito di dimostrare il bagaglio esperienziale acquisito, pur in mancanza di un patrocinio formale delle cause trattate. tanto sopra premesso, valutato, ritenuto, considerato, la Giunta Nazionale delibera 1) di approvare la proposta avanzata dal Dipartimento specializzazioni e nuove aree di mercato, di avviare un’indagine tra i propri iscritti, con il precipuo intento di individuare concretamente i settori in cui è possibile, oltre che necessario, considerare percorsi di specializzazione, e le relative modalità di accesso volte all’ottenimento di una o più qualifiche. 2) di diffondere anche all’esterno di AIGA gli esiti dell’indagine svolta e di presentarne i risultati presso il Comitato delle Associazioni Specialistiche Forensi 3) di sollecitare il Ministero e il CNF a prevedere un automatismo di iscrizione all’albo presso le giurisdizioni superiori o comunque una “corsia preferenziale” per gli avvocati che conseguono la specializzazione; Roma, 16 dicembre 2017 Il Presidente Alberto Vermiglio
RELAZIONE INTRODUTTIVA MICHELE VAIRA PRESIDENTE NAZIONALE AIGA XXIV CONGRESSO ORDINARIO
Delibera di Giunta n. 23 del 22 apr 17 (patto di quota lite)
Emendamento equo compenso – Proposta Aiga
PROPOSTA DI EMENDAMENTO L’AIGA, in persona del suo Presidente Avv. Alberto Vermiglio PREMESSO -che in data 6.12.2017 è entrata in vigore la legge 4 dicembre 2017 n. 172, relativa alla conversione in legge con modificazioni del decreto legge 16.10.2017 n. 148 (G.U. 16/10/2017, n. 242), recante Disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili (G.U. 05/12/2017, n. 284); -che il provvedimento convertito, all’art. 19 quaterdecies, co. 1, reca la disposizione rubricata Introduzione dell'articolo 13 bis della legge 31 dicembre 2012, n. 247, in materia di equo compenso per le prestazioni professionali degli avvocati; -che in sede di conversione, l’ambito di applicazione di detta disposizione, inserita nella Legge Professionale Forense, con il co. 2 dell’art. 19 quaterdecies è stato esteso a tutti i Professionisti, anche iscritti ad Ordini e Collegi; -che il principio informatore dell’impianto normativo è quello di tutelare il Professionista, individuato come contraente debole, affinché nel rendere le proprie prestazioni professionali si veda corrisposto un compenso equo, proporzionato alla quantità e alla qualità del lavoro svolto, nonché al contenuto e alle caratteristiche della prestazione legale; -che il co. 5 dell’art. 13 bis legge n. 247/2012 elenca le clausole che il Legislatore considera vessatorie salvo che siano state oggetto di specifica trattativa e approvazione; -che la norma, indipendentemente dalla specifica approvazione, considera vessatorie le clausole di cui al co. 5 lettere a) e c); -che, tenuto conto della vessatorietà della clausola di cui al co. 5 lettera c) - con la quale si attribuisce al Cliente la facoltà di pretendere prestazioni aggiuntive che l'avvocato deve eseguire a titolo gratuito - nel rispetto della ratio legis è opportuno considerare altresì vessatorie, indipendentemente dalla specifica trattativa e approvazione, anche altre clausole elencate nell’art 13 bis co. 5; -che anche le clausole di cui al co. 5 lettere e), g), h) devono considerarsi vessatorie indipendentemente da una specifica trattativa e approvazione; -che, in particolare: (I) la clausola di cui al co. 5 lettera e) relativa alla previsione di clausole che impongono all'avvocato la rinuncia al rimborso delle spese direttamente connesse alla prestazione dell'attività professionale oggetto della convenzione; (II) la clausola di cui al co. 5 lettera g), relativa alla previsione che, in ipotesi di liquidazione delle spese di lite in favore del cliente, all'avvocato sia riconosciuto solo il minore importo previsto nella convenzione, anche nel caso in cui le spese liquidate siano state interamente o parzialmente corrisposte o recuperate dalla parte; (III) la clausola di cui al co. 5 lettera h), relativa alla previsione che, in ipotesi di nuova convenzione sostitutiva di altra precedentemente stipulata con il medesimo cliente, la nuova disciplina sui compensi si applichi, se comporta compensi inferiori a quelli previsti nella precedente convenzione, anche agli incarichi pendenti o, comunque, non ancora definiti o fatturati si concretano tutte, di fatto, in una violazione del principio di proporzionalità rispetto alla quantità e qualità del lavoro svolto, alterando le caratteristiche della prestazione legale che invece la norma approvata - con particolare riferimento alla clausola di cui al co. 5 lettera c) relativa alle prestazioni gratuite - si propone di tutelare e salvaguardare, nonché con particolare riferimento alla clausola di cui al co. 5 lettera g) si genererebbe di fatto un’ipotesi di ingiustificato arricchimento in favore del Cliente; -che il co. 9 dell’art. 13 bis legge n. 247/2012 stabilisce che l'azione diretta alla dichiarazione della nullità di una o più clausole delle convenzioni di cui al comma 1 è proposta, a pena di decadenza, entro ventiquattro mesi dalla data di sottoscrizione delle convenzioni medesime. -che detta norma, in relazione all’esigenza che con essa si vuole salvaguardare, appare irragionevole sia rispetto alla normale durata degli incarichi conferiti ed alla possibile ritardata insorgenza delle situazioni comportanti le ipotesi di vessatorietà delle clausole, sia rispetto alle norme del codice civile che lo stesso co. 11 della citata disposizione richiama, stabilendo che per quanto non previsto dal presente articolo, alle convenzioni di cui al comma 1 si applicano le disposizioni del codice civile; -che, ai sensi del combinato disposto degli artt. 1421 e 1422 c.c., l’azione di nullità di un contratto è imprescrittibile e può essere rilevata d’ufficio dal Giudice, di talché si ritiene essere in linea con l’impianto normativo e con le stesse norme del codice civile, far decorrere il termine di decadenza per l’esperimento dell’azione di nullità dal termine del mandato; -che, da ultimo, il co. 10 della citata disposizione stabilisce che il giudice, accertate la non equità del compenso e la vessatorietà di una clausola a norma dei commi 4, 5 e 6 del presente articolo, dichiara la nullità della clausola e determina il compenso dell'avvocato tenendo conto dei parametri previsti dal regolamento di cui al decreto del Ministro della giustizia adottato ai sensi dell'articolo 13, comma 6; -che, in tal senso, appare preferibile stabilire con ragionevole certezza il criterio con il quale il giudice procede alla determinazione dell’equo compenso; -che infine il co. 3 della citata disposizione stabilisce che la pubblica amministrazione, in attuazione dei principi di trasparenza, buon andamento ed efficacia delle proprie attività, garantisce il principio dell'equo compenso in relazione alle prestazioni rese dai professionisti in esecuzione di incarichi conferiti dopo la data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto; -che, anche in questo caso, nel rispetto del principio informatore che ha animato il Legislatore è preferibile estendere l’equo compenso, cui giustamente anche la Pubblica Amministrazione deve uniformarsi, ad ogni rapporto professionale con la stessa Pubblica Amministrazione; Ciò premesso, l’AIGA anche al fine di evitare che l’attuale formulazione della norma sull’equo compenso possa generare un elevato contenzioso PROPONE 1.di modificare l’art. 13 bis co. 6 della legge n. 247/2012 inserito con il d.l. n. 148/2017, convertito con modificazioni nella legge n. 172/2017, sostituendo le parole “di cui alle lettere a), c)”, con le parole “di cui alle lettere a), c), e), g), h)”; 2.di modificare l’art. 13 bis co. 9 della legge n. 247/2012 inserito con il d.l. n. 148/2017, convertito con modificazioni nella legge n. 172/2017, sostituendo le parole “dalla sottoscrizione delle convenzioni medesime” con le parole “dal termine del mandato conferito”; 3.di modificare l’art. 13 bis co. 10 della legge n. 247/2012 inserito con il d.l. n. 148/2017, convertito con modificazioni nella legge n. 172/2017, sostituendo le parole “tenendo conto” con le parole “nel rispetto”; 4.di modificare l’art. 19 quaterdecies co. 3 della legge n. 172/2017, eliminando le parole “in esecuzione di incarichi conferiti”. Il Presidente Alberto Vermiglio
Delibera di giunta n. 22 del 4 feb 17 (previdenza forense e ricongiungimento gestione separata inps)
Delibera di Giunta n. 21 del 4 feb 17 (avvocato monocommittente)
Delibera di Giunta Nazionale n. 20 del 4 febbraio 2017 (dichiarazioni Presidente ANM – Davigo)
Delibera di Giunta Nazionale n. 19 del 4 febbraio 2017 (terzo decreto sisma)
Delibera di Giunta Nazionale n. 18 del 3 dicembre 2016 (decreto sisma)
Delibere Congresso Straordinario AIGA Perugia, 22–24 settembre 2016
MOZIONE N. 1 – Rappresentanza Forense Presentata da: Giunta MOZIONE N. 2 – Requisiti soggettivi per elezione CNF Presentata da: Carlo Battipede (Varese) MOZIONE N. 3 – Previdenza Forense Presentata da: Giovanni Pansini (Trani) MOZIONE N. 4 – Contributi minimi Cassa Forense Presentata da: Giovanni Pansini (Trani) MOZIONE N. 5 – Art. 22 comma 4 Legge Professionale Presentata da: Manuela Calautti (Locri) MOZIONE N. 6 – Cordinamento regolamento “cassazionisti” e regolamento specializzazioni Presentata da: Angela Bellusci (Castrovillari) MOZIONE N. 7 – Esame avvocato Presentata da: Simona Manno (Locri) MOZIONE N. 8 – ADR Presentata da: Roberta Stornelli (Avezzano) MOZIONE N. 9 – Opportunità di lavoro ed equità fiscale Presentata da: Tiziana Carabellese (Trani) MOZIONE N. 10 – Opportunità di lavoro ed equità fiscale Presentata da: Giacomo Guidoni (Venezia) e Alessia Chilovi (Trento)  

tutte le delibere sono state approvate all'unanimità

 
Regolamento specializzazioni – Documento del 24 giugno 2016 – lettera al Presidente CNF
Osservazioni Giunta AIGA al DDL Gelli – 20 giugno 2016
Delibera di Giunta Nazionale n. 14 del 27 mag 2016 (contratti prematrimoniali)
Lettera aperta a Davigo 14 maggio 2016

1414Illustre Dott. Davigo, sono l’Avvocato Michele Vaira, Presidente dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati, la più rappresentativa associazione forense italiana. Alcuni iscritti della Sezione di Lecce mi segnalano che è apparsa su alcuni articoli di stampa la notizia che il sedicente Presidente dell’ANM, in un pubblico convegno di qualche giorno fa, dopo aver regalato al pubblico varie amenità sul numero e il ruolo (negativo) degli avvocati, ha affermato: «è inutile riconvocare a dibattimento testimoni già sentiti dai Carabinieri nel corso delle indagini». Se, quanto alle battute e alle considerazioni sugli avvocati, è plausibile supporre siano state da Ella affermate realmente (conosciamo il suo ventennale repertorio di battute, sulle quali siamo anche pronti a fare autoironia), davvero non pensiamo che Ella abbia potuto spingersi, nella duplice veste di Giudice di Legittimità e Presidente del Sindacato dei Magistrati, ad esprimere un pensiero che confligge in modo così aperto con la Carta Costituzionale (art. 111) e con qualche dozzina di Convenzioni Internazionali. Mi sono, quindi, permesso di renderle nota la vicenda, al fine di procedere nei modi che riterrà opportuni nei confronti del soggetto che, utilizzando il suo nome, sta così gravemente offendendo la sua reputazione. Riteniamo opportuno estendere questa comunicazione al Primo Presidente della Corte di Cassazione e al Ministero della Giustizia, affinché possano affiancarsi nella ricerca del responsabile. Le giungano i miei più cordiali saluti. Roma, 14 maggio 2016 Il Presidente Michele Vaira

Delibera di giunta nazionale n 13 del 23apr16 (pct)
Delibera di giunta nazionale n 12 del 23 apr 16 (riforma magistratura onoraria)
Delibera di giunta nazionale n 11 del 23 apr 16 (abolizione commissioni tributarie)
Delibera CDN del 9 aprile 2016 (regolamento indennità e gettoni di presenza CNF)
Delibera di Giunta Nazionale n. 10 del 12mar16 (patrocinio a spese dello Stato e ADR)
Delibera di Giunta Nazionale n. 9 del 12mar16 (esami strumentali microlesioni)
Delibera di Giunta Nazionale n. 8 del 11mar16 (patti commissori)
Delibera di Giunta Nazionale n. 7 del 11marzo 2016 (elaborato commissione Rodorf)
Delibera di Giunta Nazionale n. 6 del 20feb16 (TU Spese di Giustizia)
Delibera di Giunta Nazionale n. 5 del 19 feb 16 (gettoni presenza)
Delibera di Giunta Nazionale n. 4 del 23gen16 (omicidio stradale)
Delibera di Giunta Nazionale n. 3 del 9 gen 16 (pignoramenti in proprio)
Delibera di Giunta Nazionale n. 2 del 9 gen 16 (DDL Cirinnà)
Delibera di Giunta Nazionale n. 1 del 19 dic 15 (regolamento Cassazionisti)
CDN-CE-2013-2015
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Corso di preparazione per l’esame scritto di avvocato
Siena - SIENA
Giunta Aiga
Convegno Cassa Forense
Convegno Vibo Valentia
Convegno Napoli Nord
Le novità GDPR e la figura del DPO
15.30 - 18.30 - Aula Magna - Corte di Appello di Bari - Bari
APRI IL CUORE
20.30 - Teatro Savoia - Piazza Gabriele Pepe, 5 - Campobasso
La Rappresentanza Politica dell’Avvocatura: da Rimini a Catania. Risultatio raggiunti e prospettive future
15.30 - 18.30 - OFFICINE CANTELMO - Viale M. De Pietro - LECCE
La Rappresentanza Politica dell’Avvocatura: da Rimini a Catania. Risultatio raggiunti e prospettive future
15.30 - 18.30 - OFFICINE CANTELMO - Viale M. De Pietro - LECCE
La responsabilità professionale del personale sanitario alla luce della Legge Gelli – Bianco (L. n. 24/2017) aspetti penali e civili
15,00 - 19,00 - Sala Partecipazione della Regione Umbria (Palazzo Cesaroni) - Perugia
La rappresentanza Politica dell’Avvocatura: da Rimini a Catania
15:30-18:30 - Officine Cantelmo - Viale M. De Pietro - Lecce
Sulla trascrivibilità dei verbali di mediazione
15.30 - Sala Biblioteca Ordine Avvocati di Bari - Bari
Incontro orientamento al nuovo esame di scritto di abilitazione alla professione forense
11:20/12:30 - Tribunale di Grosseto - Sala Avvocati, Piazza Giovanni Fabbrini 24 - Grosseto
1ª Conferenza nazionale sull’Avvocato europeo e CDN Trieste, 18-19 maggio 2018
Trieste
1ª Conferenza nazionale sull’Avvocato europeo e CDN Trieste, 18-19 maggio 2018
Trieste
I GIOVANI E LO SPORT: LA PRATICA SPORTIVA QUALE ANTIDOTO A DEVIANZE CRIMINALI ED EMARGINAZIONE
15:00 - Auditorium del Santuario di San Francesco di Paola - Paola (CS)
Aspetti personali e patrimoniali delle Famiglie
15.00/19.00 - Sala delle Costituzioni della Provincia di Campobasso - Via Milano - Campobasso
GDPR: ADEMPIMENTI ED OPPORTUNITA’ DELLA NUOVA PRIVACY EUROPEA
15.00 - Grand Hotel Entourage - sala Carlo X Piazza Sant'Antonio n. 2 - Gorizia
Le novità GDPR e la figura del DPO
15:30 18:30 - Auditorium BCC di Civitanova e Montecosaro - Civitanova Marche (MC)
I CANTIERI DEL DIRITTO – CONGRESSO GIURIDICO DEI FORI SICILIANI E DEL DISTRETTO DI PALERMO
15.00 del 16.05.2018; 13.00 del 19.05.2018 - Complesso Monumentale San Pietro - Sala Conferenze "Enzo Genna", Sala Multimediale - MARSALA
I CANTIERI DEL DIRITTO – CONGRESSO GIURIDICO DEI FORI SICILIANI E DEL DISTRETTO DI PALERMO
15.00 del 16.05.2018; 13.00 del 19.05.2018 - Complesso Monumentale San Pietro - Sala Conferenze "Enzo Genna", Sala Multimediale - MARSALA
I CANTIERI DEL DIRITTO – CONGRESSO GIURIDICO DEI FORI SICILIANI E DEL DISTRETTO DI PALERMO
15.00 del 16.05.2018; 13.00 del 19.05.2018 - Complesso Monumentale San Pietro - Sala Conferenze "Enzo Genna", Sala Multimediale - MARSALA
I CANTIERI DEL DIRITTO – CONGRESSO GIURIDICO DEI FORI SICILIANI E DEL DISTRETTO DI PALERMO
15.00 del 16.05.2018; 13.00 del 19.05.2018 - Complesso Monumentale San Pietro - Sala Conferenze "Enzo Genna", Sala Multimediale - MARSALA
Cassa Forense: adempimenti, obblighi e possibilità
15,00-18,00 - Sala Bandini - Via Boccaccio, 22 - Ravenna
STATI GENERALI DELLA GIOVANE AVVOCATURA PIEMONTESE
09.30 - 19.00 - TEATRO ISTITUTO SALESIANI DON BOSCO – VIALE FERRUCCI N.33 - NOVARA
FAKE NEWS e obiettività dell’informazione
14.30-18.30 - Aula Magna, Palazzo San Leonardo, Riviera Garibaldi 13/E, Treviso - TREVISO
Le prospettive di Cassa Forense per gli avvocati: fondi europei, investimenti e contribuzione
14.30 - 18.30 - Villa Levi Terrachini, Via Campo Marzio, n. 15 - Reggio Emilia
La conciliazione nella nuova legge sulla responsabilità sanitaria
9.00-20.00 - Aula Magna - Corte di Appello di Bari - Bari
Disabilità e Tutele Giuridiche
16.00/19.00 - Sala Convegni Hotel San Giorgio - Via Insorti di Ungheria - Campobasso
Le garanzie di libertà del difensore
15:00 - Tribunale di Napoli Nord - Aversa (Ce)
Assemblea dell’Unione Triveneta
ROVIGO
GIUSTIZIA TRIBUTARIA: temi di attualità
14:00 / 19.00 - Hotel Excelsior - Lungomare Nazario Sauro - Pesaro
Giunta Aiga
10.00 - 17.00 - Sala Seminari di Cassa Forense - Via Ennio Quirino Visconti, 8 - ROMA
Le novità del GDPR e la figura del DPO: obblighi, responsabilità, opportunità per gli Avvocati
15.30 - 18.30 - Aula Matilde di Canossa, Fondazione UniverMantova, via Scarsellini 2 - MANTOVA
Libertá di espressione su internet
15.30 - Sala Consiglio Ordine degli Avvocati di Bari - Bari
I° congresso nazionale de La Nuova Procedura Civile, dedicato alla Giustizia Predittiva
12.30 - Tribunale Ordinario di Roma - Via Golametto, 11 - ROMA
LA PROFESSIONE FORENSE TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE
11.00 - 13.00 - Tribunale di Terni - Aula O - TERNI
GLI AUSILIARI DEL GIUDICE NEI PROCEDIMENTI DI VOLONTARIA GIURISDIZIONE
15:30-19:00 - Hotel Valentino - Terni
L’ASSEGNO DI MANTENIMENTO E L’ASSEGNO DIVORZILE TRA NUOVI ORIZZONTI E RISORSE TECNOLOGICHE
15.00-18.00 - Auditorium Collegio Sant’Alessandro - Bergamo, via Garibaldi n. 3H.
Convocazione Consulta Nazionale delle Regioni
10.00 - Sede Nazionale AIGA - Via Tacito, 50 - ROMA
Giunta Aiga
15.00 - 19.00; 9.30 - 12.30 - Sede Nazionale AIGA - Via Tacito, 50 - Roma
Giunta Aiga
15.00 - 19.00; 9.30 - 12.30 - Sede Nazionale AIGA - Via Tacito, 50 - Roma
Le azioni esperibili dall’avvocato per il recupero del credito professionale nei confronti del proprio cliente
12:30 - Ufficio del Giudice di Pace di Marano - Marano di Napoli
POLITICA FORENSE…UN MALE NECESSARIO
15.30 - Sala Consiglio Ordine degli Avvocati di Bari - Bari
POLITICA FORENSE… UN MALE NECESSARIO
ore 15.30 - Sala consiliare Ordine Avvocati di Bari - Bari
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
I CAFFE’ GIURIDICI
Ore 18 - Hotel Medinblu, via D. Tripepi n.98 - Reggio Calabria
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
Local Moot Court Competition
09.00 - 18.00 - Università degli studi del Molise - Dip. Giuridico Via Alessandro Manzoni - Campobasso
II Seminario su “La Trasparenza Bancaria”
09.00 - 19.00 - Università degli studi del Molise - Aula Magna Dip. Giuridico - Via Alessandro Manzoni - CAMPOBASSO
TESTAMENTO BIOLOGICO E CONSENSO INFORMATO
9.30-13.00; 14.30-18.00 - OFFICINE GARIBALDI, via Gioberti, 39 - PISA
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Ciclo di seminari sulla responsabilità amministrativa innanzi alla Corte dei conti
15.30 - 18.30 - Università di Teramo - Teramo
Testamento biologico e consenso informato
9:30-18:00 - OFFICINE GARIBALDI - VIA GIOBERTI 39 - PISA
LA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO – PROFILI TECNICI ED OPERATIVI
15:30 - 18:30 - Palazzo dei Veneziani - via Larghetto del Teatro vecchio - Chieti
56° Congresso Nazionale UNGDCEC
14.00 - Castello dei Conti, Corso Francesco Crispi - Modica (RG)
56° Congresso Nazionale UNGDCEC
14.00 - Castello dei Conti, Corso Francesco Crispi - Modica (RG)
56° Congresso Nazionale UNGDCEC
14.00 - Castello dei Conti, Corso Francesco Crispi - Modica (RG)
Un Caffè tra colleghi – La protezione dei dati nello studio legale
11.00-13.00 - Aula Riunioni - Tribunale di Pescara - Pescara
La violenza di genere
15:00 - Università di Macerata Dipartimento di Economia e Diritto (Via Pescheria Vecchia) Aula Verde - Macerata
CDN Varese 6-7 Aprile 2018 (o.d.g.)
Varese - Centro Congressi Ville Ponti – Villa Andrea – Piazza Litta n. 2 - VARESE
CDN Varese 6-7 Aprile 2018 (o.d.g.)
Varese - Centro Congressi Ville Ponti – Villa Andrea – Piazza Litta n. 2 - VARESE
OBBLIGHI DELL’AMMINISTRATORE
15.30 - 18.30 - SALA ZONCA - VIA EMILIA N. 6 - VOGHERA
DIRITTI SOCIALI ED ECONOMICI
9.30 - Auditorium Liceo Scientifico "I. Alpi" - Rutigliano
Il contratto di trasporto nella normativa europea e nazionale
15:00 - Sede Assindustria - Via C. Cattaneo n. 34 - Pesaro
DIECI LEZIONI SULLA GIUSTIZIA
15 - Palazzo del Seminario Vescovile - Lamezia Terme
Presentazione del libro “Dieci lezioni sulla giustizia”
15.00 - 18.00 - Seminario vescovile - Lamezia Terme
Convegno: LE PROSPETTIVE DI CASSA FORENSE PER GLI AVVOCATI: Fondi europei, investimenti e contribuzione
15.00 - 19.00 - PALAZZO DEL CAPITANO, Sala del Capitano presso Hotel Posta, Piazza del Monte n. 2 - Reggio Emilia
I CONTRIBUTI IMPOSTI DAI CONSORZI DI BONIFICA
15.30 - Sala Consiliare - Comune di Altamura - Altamura (BA)
APPALTI: IL NUOVO RITO AMMISSIONI DAVANTI ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA
19.00 - Palace Hotel - C.so Vitt. Emanuele II n. 151, Bari - Bari
“Pillole” di responsabilità medica e sanitaria
15:30 - 18:30 - Aula Magna della Procura della Repubblica di Pisa - Pisa
Cancellazione ed estinzione nelle società: un problema ancora aperto
15,00 - Università degli Studi di Sassari, Dipartimento di Giurisprudenza, Aula Mossa - Sassari
La deontologia professionale nei rapporti con i clienti e con i colleghi
15.30-18.30 - Sala Zonca - Voghera
GESTIONE E PROTEZIONE DEI DATI: FRODE INFORMATICA DEI DATI E TUTELA ASSICURATIVA. CASI PRATICI
14.30-18.30 - Sala del Mutuo Soccorso - Bergamo, Via Zambonate n. 33
La Responsabilità professionale e deontologica dell’Avvocato
15:30 - Aula Messina - Tribunale di Paola - Paola
GESTIONE E PROTEZIONE DEI DATI: FRODE INFORMATICA DEI DATI E TUTELA ASSICURATIVA. CASI PRATICI.
14.30-18.30 - Sala del Mutuo Soccorso - Bergamo, Via Zambonate n. 33
“Giovane avvocatura: criticità e proposte di riforma”
15:00 - Aula penale Ufficio Giudice di Pace - Olbia
CYPRUS – ITALY BUSINESS FORUM. Cyprus: An International Hub since Antiquity. Business and Investment Opportunities in the Financial Sector
9.30 - 13.00 - Milan Hotel Marriott - Milano
CYPRUS – ITALY BUSINESS FORUM. Cyprus: An International Hub since Antiquity. Business and Investment Opportunities for Professionals and Companies
14.30-18.00 - Corte di Cassazione – Aula Magna", P.zza Cavour - Roma
LA CONTESTAZIONE DEI CREDITI BANCARI E LA QUERELA DI FALSO
15.00 - 18.30 - SALA CONVEGNI ORDINE AVVOCATI LA'QUILA - L'AQUILA
L’ETICHETTATURA DEGLI ALIMENTI E LE INDICAZIONI DI ORIGINE
15.00.-17-30 - CNA DI TREVISO Viale della Repubblica 154 - TREVISO
CRISI DEL DIRITTO, INTERPRETAZIONE ED ETICA DEL GIURISTA NELLA POS(T)MODERNITA’
15:30 - 18:30 - Aula Magna, Università LUM Jean Monnet - Trani
Tavola rotonda “NON E’ UN PAESE UNA PROFESSIONE PER GIOVANI?”
ore 15,00 - Sala Luca Giordano - Palazzo Medici Riccardi, via Cavour n. 3 - Firenze
ORA, Organizzarsi e Realizzarsi Adesso
14.30-20-30 - Borgo Palazzo n. 93 - Bergamo
Accesso agli atti, trasparenza, silenzio della Pubblica Amministrazione e profili risarcitori
15:00 - Tribunale di Napoli Nord - sala convegni Livatino - Aversa
L’AVVOCATURA ITALIANA VERSO IL CONGRESSO DI CATANIA
Dalle ore 15.00 alle ore 18.00 - Cittadella delle imprese - SUBFOR, Viale Virgilio - Taranto
LA RESPONSABILITÀ MEDICA E SANITARIA TRA MEDIAZIONE ED ATP
15.00-18.30 - Sala Consiglio, Palazzo del Baraccano - Via Santo Stefano n. 119 - Bologna
Incontro di consultazione con l’Ufficio di Coordinamento dell’O.C.F.
12.00 - Sala Commissioni “Emilio Conte” dell’Ordine di Roma, in Roma, Piazza Cavour - Roma
LA MEDIAZIONE CONDOMINIALE
15.30 - 18.30 - SALA ZONCA - VIA EMILIA N. 6 - VOGHERA
XXXIV CONGRESSO NAZIONALE FORENSE DI CATANIA – convocazione Comitato Organizzatore e Commissione di Lavoro
11.00-12.00 - Sede amministrativa del Consiglio Nazionale Forense - Via del Governo Vecchio, 3 - Roma
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
CONOSCERE CASSA FORENSE
15-18 - Agorà Palace Hotel - Biella
La donna è …
17.30 - ex mercato coperto - Melito Porto Salvo
Magistratura, politica,avvocatura, imprenditoria.Sostantivi femminili?
15:30 - Cassino,sala s.Benedetto, C.so della Repubblica 197 - Cassino
NUOVE REGOLE IN MATERA DI PRIVACY: IL TRATTAMENTO DEI DATI NEGLI STUDI LEGALI. ASPETTI PRATICI
14.30-18.30 - Sala Mutuo Soccorso - Bergamo, Via Zambonate n. 33
Giornata Internazionale della Donna
20.00 - Via della Madonna n. 20 - Lallio
Un Caffè tra colleghi – successioni ereditarie e procedure operative
11-13 - sala biblioteca del COA - Pescara
I NUOVI SCENARI PATRIMONIALI DELLA FAMIGLIA IN CRISI: DIRITTI E DOVERI
15:30 - Savant Hotel - Lamezia Terme
GLI APPALTI NEL CONDOMINIO E LA RESPONSABILITA’ DELL’AMMINISTRATORE
15.30 - 18.30 - SALA ZONCA - VIA EMILIA N. 6 - VOGHERA
GLI APPALTI NEL CONDOMINIO E LA RESPONSABILITA’ DELL’AMMINISTRATORE
15.30 - 18.30 - SALA ZONCA - VIA EMILIA N. 6 - VOGHERA
MASTER BIENNALE IN MEDIAZIONE FAMILIARE
15.00 - VIA T. GULLI' 12 - Reggio Calabria
La progressiva attuazione della riforma Orlando
15:30 - Tribunale di Catania - Aula Adunanze - Catania
L’udienza preliminare tra normativa, giurisprudenza e prassi
15,30 - Camera di Commercio - Sassari
L’evoluzione dei rapporti deontologici con l’avvento del processo telematico
12:30 - Giudice di Pace di Marano - Marano di Napoli
AGORA’
12,00 - Consiglio dell'Ordine presso la Corte d'Appello di Catanzaro - Catanzaro
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
La tutela giuslavoristica post Jobs Act
14,00-16,30 - Gran Caffe Letterario, Piazza XX Settembre - Sulmona
GIORNATA INFORMATIVA DI DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO
8.45-14.30 - Sala Vaccari, Comitato Provinciale di Croce Rossa - Via Emilia Ponente n. 56 - Bologna
Giunta AIGA – 24 febbraio 2018
h 10.00 - Sede Nazionale Aiga - Via Tacito, 50 - Roma
Giunta AIGA – 24 febbraio 2018
h 10.00 - Sede Nazionale Aiga - Via Tacito, 50 - Roma
L’evoluzione della Telematizzazione Processuale
16:00 - Palazzo Santa Chiara - Vibo Valentia
Convegno DAL TRIBUNALE PER I MINORI AL TRIBUNALE PER LA FAMIGLIA – DDL S.2284
15.00 - 18.00 - Sala Restagno, Comune di Cassino - CASSINO
L’INTEGRAZIONE DELLO STRANIERO IN ITALIA
15.00-18.00 - Sala Consiglio, Palazzo del Baraccano - Via Santo Stefano n. 119 - Bologna
L’INTEGRAZIONE DELLO STRANIERO IN ITALIA
15.00-18.00 - Sala Consiglio, Palazzo del Baraccano - Via Santo Stefano n. 119 - Bologna
Il caffè giuridico
19 - Bottega 89 Garage Cafe - Lamezia Terme
ULTIME
NEWS
17/05/2018
I Conferenza Nazionale sull’Avvocato Europeo – Trieste
Leggi la notizia >
17/05/2018
Accordo MIB Trieste – L’Associazione Italiana Giovani Avvocati
Leggi la notizia >
22/11/2017
Iscrizione cena sabato 25 novembre CDN Roma 2017
Leggi la notizia >