AIGA, BENE LA SEPARAZIONE DELLE CARRIERE. ORA AVANTI CON L’AVVOCATO IN COSTITUZIONE.

L’Associazione Italiana Giovani Avvocati accoglie con favore il disegno di legge costituzionale che prevede la distinzione delle carriere dei magistrati giudicanti e requirenti e, di conseguenza, l’istituzione di due Consigli Superiori della Magistratura.

La proposta, di matrice governativa, può rappresentare, finalmente, l’ultimo tassello verso l’effettiva realizzazione del giusto processo, nel quale i protagonisti della giurisdizione devono agire realmente sul piano della parità delle armi.

AIGA esprime, dunque, soddisfazione per una scelta coerente con la finalità di garantire la pienezza del contraddittorio e l’equidistanza delle parti, nonché la concreta terzietà del giudice.

Siffatti princìpi costituiscono la vera essenza della giurisdizione, la quale, tuttavia, potrà raggiungere il suo definito compimento con la previsione dell’Avvocato in Costituzione, ultimo tassello mancante per l’autentica ed auspicata riforma della giustizia.

Roma, 30 Maggio 2024

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy