Elezione Giunta

 

Eletta la nuova Giunta Nazionale:

“Insieme nell’interesse della giovane avvocatura”

Previdenza, ampliamento degli spazi di mercato, accesso alla professione: questi alcuni dei temi che

saranno affrontati dalla nuova squadra guidata dal Presidente Michele Vaira

 

È stata eletta sabato 5 dicembre a Verona, nel corso del Consiglio direttivo, la nuova Giunta nazionale dell’AIGA (Associazione italiana giovani avvocati), che

accompagnerà il neo presidente Michele Vaira nel suo mandato.

«La squadra che mi affiancherà costituisce una miscela esplosiva di talento, abnegazione,esperienza, passione, competenza, coraggio.

Ci impegneremo a fondo per rappresentare al meglio l’AIGA in occasione del suo cinquantenario, che sarà celebrato nel 2016.

Ci concentreremo su alcuni temi fondamentali: la previdenza forense, che ci impone scelte ancora più coraggiose di quelle assunte fino ad oggi, l’ampliamento degli spazi dimercato, grazie alle specializzazioni e alla collaborazione interprofessionale, e l’accesso alla professione, ormai avvertita anche dai più giovani come una riforma non più rinviabile››.

Accanto a questi temi, che il Presidente ritiene prioritari, l’AIGA continuerà ad

impegnarsi sul fronte della rappresentanza dell’avvocatura, della sensibilizzazione sul tema dei diritti umani, della trasparenza nell’amministrazione della Giustizia, sull’organizzazione giudiziaria, con particolare riferimento alla revisione della geografia degli Uffici.

Questi i nomi dei componenti della Giunta Nazionale Aiga:

  • Michele Vaira, presidente (Sezione di Foggia, Penalista)
  • Aurelia Zicaro, vice presidente (Sezione di Cosenza, Civilista)
  • Marco Martorana, vice presidente (Sezione di Lucca, Civilista)
  • Tania Rizzo, segretario (Sezione di Lecce, Penalista)
  • Francesca Trinchera, tesoriere (Sezione di Palermo, Civilista)
  • Isabella Lavezzari, coordinatore Nord (Sezione di Milano, Civilista)
  • Pietro Paolo Ferrara, coordinatore Centro (Sezione di Pescara, Civilista)
  • Giovanna Suriano, coordinatore Sud (Sezione di Palmi, Civilista)
  • Domenico Attanasi (Sezione di Brindisi, Penalista)
  • Massimo Borgobello (Sezione di Udine, Penalista)
  • Antonio De Angelis (Sezione di Terni, Civilista)
  • Elena Drusi (Sezione di Torino, Civilista)
  • Nicola Nicoletti (Sezione di Gela, Civilista)
  • Gian Vittorio Sepe (Sezione di Nola, Civilista)
  • Paola Moles, responsabile C.U.A. (Sezione di Matera, Civilista)
  • Luisa Carpentieri, ufficio legislativo (Sezione di Lecce, Amministrativista)
  • Nicola Paolo Rossetti, ufficio legislativo (Sezione di Teramo, Civilista)
  • Stefano Andrea Vignolo, ufficio legislativo (Sezione di Genova, Civilista)
  • Mariella Sottile, segreteria dell’ufficio di presidenza (Sezione di Barcellona P.G.,Civilista)

 

Sono stati inoltre nominati i componenti dell’ufficio rapporti con la stampa del quale faranno parte Angela Bellusci (Castrovillari) e Denise Caruso (Catania).
Il responsabile Nazionale del Dipartimento PCT è Antonio Tesoro della Sezione di Messina. Il responsabile Nazionale per l’Informatica è Giulio De Carolis della Sezione di Pescara. Il responsabile Nazionale per la Previdenza è Luca Panarelli della Sezionedi Taranto. Al successivo Consiglio Direttivo Nazionale saranno composti dodici dipartimenti tematici che affiancheranno l’organo di governo nel corso del mandato.

 

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy