Equo compenso: AIGA, politica abbia un sussulto di dignità

“Un sentito “ringraziamento” a quelle forze politiche responsabili, che hanno deciso di mettere nel cassetto l’equo compenso”. Così in una nota il presidente dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati Francesco Paolo Perchinunno che, con amara ironia, insorge.

“AIGA aveva il timore che il DDL Meloni, Mandelli Morrone, atteso dai professionisti italiani, venisse affossato – sottolinea – ma abbiamo sperato fino all’ultimo che vedesse la luce durante questo ultimo scorcio di legislatura. Tanti i nostri appelli durante questi mesi per salvarla, tutti caduti nel vuoto. Lo stesso vuoto e smarrimento in cui sono abbandonati i professionisti oggi. Auspichiamo che la prossima legislatura inizi con una immediata approvazione di una legge di civiltà e ringraziamo tutte le forze politiche per l’impegno profuso”.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy