GIORNATA PER LA GIUSTIZIA, I GIOVANI AVVOCATI SFIDANO L’ANM QUATTRO IMPEGNI PER UNA GIUSTIZIA PIÙ EFFICIENTE

Le proposte: specializzazione dei magistrati, riorganizzazione manageriale dei tribunali,
più forza al processo civile telematico e un confronto aperto sulla responsabilità civile delle toghe
GIORNATA PER LA GIUSTIZIA, I GIOVANI AVVOCATI SFIDANO L’ANM
QUATTRO IMPEGNI PER UNA GIUSTIZIA PIÙ EFFICIENTE
Al via un’indagine di AIGA sull’efficienza del sistema giudiziario e sull’impatto della nuova geografia giudiziaria. Il 27 febbraio ad Ancona un focus e un confronto con tutte le componenti del sistema giustizia

(Roma, 17/01/2015) Oggi, 17 gennaio 2015, l’Associazione Nazionale Magistrati ha indetto la Giornata per la Giustizia. La finalità di questo evento appare con evidenza quella di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla produttività della magistratura e sul contributo della stessa al miglioramento della società civile.
Non vi è traccia alcuna, però, di autocritica in merito ai problemi che il sistema giustizia, con ogni evidenza, presenta e che hanno portato ad un massiccio ricorso alla degiurisdizionalizzazione quale rimedio.
L’AIGA, pertanto, rilancia alla magistratura le seguenti sfide:
– puntare alla specializzazione dei magistrati, al fine di limitare i numerosi errori giudiziari che la cronaca presenta quotidianamente, e ridurre drasticamente la durata dei processi;
– collaborare ad una riorganizzazione dei tribunale secondo criteri manageriali;
– implementare costantemente l’utilizzo degli strumenti del PCT;
– instaurare un confronto aperto e costruttivo sul tema della responsabilità civile dei magistrati.
L’AIGA, inoltre, sta svolgendo una approfondita analisi sull’efficienza del sistema giudiziario attraverso un’indagine su tutto il territorio nazionale dell’impatto della riforma della geografia giudiziaria e delle riforme processuali attuate e uno studio di quelle prospettate dal Governo.
Il 27 febbraio 2015 si terrà ad Ancona il Focus Nazionale sull’Ordinamento Giudiziario, durante il quale le varie componenti del sistema giustizia saranno chiamate a confrontarsi.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy