La Mediazione Obbligatoria

 

Profili organizzativi, professionali e pratici

E’ questo il tema del convegno che si terrà giovedì, a partire dalle 15, all’aula Pucci. Il convegno, promosso dall’Aiga, l’associazione giovani avvocati, ha il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Civitavecchia e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia. Presenti per l’occasione il presidente della Fondazione Ca.Ri.Civ. Vincenzo Cacciaglia, il presidente dell’Ordine degli Avvocati, Antonio Maria Carlevaro, il presidente dell’Aiga, Fabrizio Lungarini. Relatori per l’occasione, tra gli altri, il presidente della Sezione Civile del Tribunale di Civitavecchia, Bruno Azzolini, la responsabile della “Camera per la Mediazione e la Conciliazione delle controversie” presso l’Ordine degli Avvocati di Civitavecchia Marisa Gentili e Clarissa Fonda docente della Cedam, Scuola di formazione professionale che ha stipulato una convenzione con l’Ordine degli Avvocati. “Come Ordine degli Avvocati di Civitavecchia ci siamo dati da fare per essere pronti per l’attuazione della nuova normativa – spiega il presidente Carlevaro – è stata predisposta un’attività idonea a creare l’organismo in grado di accogliere questa nuova figura, che diverrà operativa per legge a partire da marzo prossimo e obbligatoria per chiunque voglia intentare una causa. Il convegno è un modo per essere vicini alle persone e il luogo dove si svolge l’Aula Pucci ne è l’esempio. Una riforma, inoltre, quella della mediazione obbligatoria a carattere sicuramente deflattivo per risolvere molte controversie”. “Una riforma rivoluzionaria dell’attuale processo di cognizione – ha aggiunto il presidente dell’Aiga, Fabrizio Lungarini – la kediazione è uno strumento importante che modificherà l’intero sistema giudiziario, per informazioni è possibile contattare il sito www.aiga.it”. Soddisfatto per l’iniziativa il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, l’avvocato Vincenzo Cacciaglia, che forte dell’importanza della riforma normativa, ha dato la sua disponibilità per la realizzazione del convegno con chiaro intento divulgativo per la collettività. “Il settore cultura della Fondazione Caricv ha sostenuto questo convegno per il chiaro intento divulgativo – ha spiegato l’avvocato Cacciaglia – una riforma che è arrivata all’improvviso e che deve essere studiata e compresa sia dagli addetti del settore, che dalla collettività, mi complimento con Aiga per aver avuto l’intuizione di realizzare questo primo convegno sul tema della mediazione”.
http://www.civonline.it/index.php?cmd=dettaglio&id_rec=96127&post_inter

Mediazione, convegno alla Pucci
10-02-2011 19:33
CIVITAVECCHIA – Polemiche e attesa in vista della ‘‘Mediazione’’, attesa per marzo. A tal proposito nel pomeriggio alla Pucci si è svolto un convegno sul “La mediazione obbligatoria”, profili organizzativi, professionali e pratici. L’incontro è stato promosso dall’Aiga con il sostegno della Fondazione Cariciv. Relatori, tra gli altri, il presidente della Fondazione, Vincenzo Cacciaglia, il presidente dell’Ordine degli Avvocati, Antonio Maria Carlevaro, il presidente dell’Aiga, Fabrizio Lungarini e la responsabile della Camera di Conciliazione, Marisa Gentili.
Viv.Ser.

Luogo: Civitavecchia

Organizzatore: AIGA – Avv. Pasquale Giampaglia, Avv. Maura Corradini, Avv. Claudio Annibali, Avv. Tiziano Iervolino

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy